Videointervista

Enel: dal concetto di dipendenza a quello di cittadinanza

Maria Cristina Milano, Head of Internal Communication di Enel, ci racconta le strategie della multinazionale italiana rispetto alla progettualità della comunicazione interna

Il contesto Enel

Maria Cristina Milano, dal 2007 Head of Internal Communication di Enel, ci guida alla scoperta dell’universo strategico della comunicazione interna in Enel che poggia non tanto sul concetto di “dipendenza” quanto sul concetto di “cittadinanza”. Strettamente legato al piano strategico e industriale, il piano di comunicazione interna di Enel per il 2012 guarda a tre grandi drivers: Business, Valori e Cittadinanza.

Diversity, sostenibilità e comunicazione interna

Come vengono declinati i temi della diversity, della sostenibilità e della sicurezza sui 78.000 cittadini ENEL nel mondo? Maria Cristina Milano ci spiega come creare una cultura su questi temi grazie all’ausilio della comunicazione interna, ma soprattutto come rendere agiti questi valori affinchè siano gli stessi cittadini Enel a farsi ambasciatori di questa cultura all’esterno.

Strumenti di gestione integrata

Media mix e gestione estremamente integrata, sono questi i concetti chiavi se consideriamo gli strumenti di comunicazione interna di Enel. Inoltre una intranet globale che funge da hub rispetto alla fruizione degli altri strumenti; un palinsesto radio televisivo con tanto spazio alle dirette. Infine Maria Cristina Milano non tralascia l’importanza del processo di cascade collegato a un sistema di misurazione. Perchè l’importante è che la comunicazione interna arrivi a tutta la popolazione interna

 

A cura di Letizia de Felice, Maria Cristina Milano e la web TV di Enel